TrackInsight
 
» dimenticato la password?
  

invito
 

MondoETF è un mensile in abbonamento che offre un dettagliato aggiornamento sull'industria italiana ed europea degli ETF ed ETC/ETN, con analisi, ricerche, interviste e spunti operativi dagli esperti del settore.

 
Luglio-Agosto 2015 (Anno VI - Nr. 60)


copertina

La seconda edizione della premiazione dei migliori Etf ed Etc disponibili su Borsa Italiana è stata occasione d’incontro tra chi, giornalmente, gestisce e negozia Etp e chi, invece, sviluppa e quota questi prodotti d’investimento, saldamente presenti in Europa, ormai, da ben 15 anni. Il loro impiego si è allargato a un maggior numero e tipologia di investitori, nonché di strategie operative, come è emerso dalle due tavole rotonde che hanno preceduto gli Awards.
Paolo Mauri Brusa, senior portfolio manager di GAM (Italia) Sgr Spa, per esempio, ha dichiarato: "In passato, utilizzavamo gli Etf soprattutto nei fondi multi asset, mentre adesso li inseriamo anche nelle gestioni al posto dei fondi attivi. Le Etc, invece, stiamo cominciando a usarle al posto dei derivati, perché stanno diventando più efficienti. Negli ultimi tempi, inoltre, gli Etf si stanno rivelando degli ottimi strumenti anche ai fini della copertura di portafoglio".
Matteo Cassiani, portfolio manager delle Gestioni Patrimoniali di Banca Monte dei Paschi di Siena, ha rivelato: "La presenza degli Etf nelle nostre gestioni patrimoniali si attesta tra il 10% e il 20% nella componente azionaria, mentre in quella obbligazionaria è generalmente inferiore al 10%. Nei nostri portafogli vengono principalmente inseriti con finalità tattiche di più breve periodo. Tra le evoluzioni recenti, troviamo di particolare interesse gli Etf con copertura del tasso di cambio, soprattutto alla luce delle forti oscillazioni valutarie registrate nell'ultimo anno".
Secondo Enrico Cibati, direttore Investimenti Finanziari della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense, “gli Etf sono strumenti che meglio si adattano con i mercati al rialzo, mentre quando si verificano dei cali i fondi attivi sono da preferire. Non stiamo utilizzando Etf sul reddito fisso, al momento, ma è in corso una discussione interna su come preservare i guadagni finora realizzati dalla componente obbligazionaria del nostro portafoglio”.
Infine, un esempio di utilizzo al 100% del prodotto Etp viene da Fabio Catalano, portfolio manager di AcomeA Sgr, e gestore di AcomeA Fondo Etf Attivo: “la presenza degli Etp è molto variegata, dai tradizionali market cap ai nuovi factor Etf, da quelli euro-hedged a quelli a leva, per aumentare le performance, fino a quelli short, utilizzati con finalità di copertura.
Marco Ciatto
Editoriale Primopiano Primopiano Intervista
Investitori vs. emittenti ai MondoETF Awards Nuovo record di raccolta globale, a giugno, per gli Etf ed Etp L’impiego degli Etf quindici anni dopo: cosa è cambiato nell’industria? Amundi punta ancora su prodotti smart beta e innovativi
News News News Area del mese
UniCredit nella veste di Etf provider, sulla domanda specifica della clientela L’utilizzo di Etf accanto ai prodotti attivi, per intervenire rapidamente sul portafoglio Le ultime notizie dall'industria italiana ed europea degli Etp Le sfide del mercato obbligazionario continuano a guidare la domanda di bond Etf
Area del mese Settore del mese

Grafici e tabelle

Settore del mese
Panoramica sugli Etf multi-asset quotati nelle Borse europee Fatti e fantasie sui commodity future, dieci anni dopo I recenti ribassi azionari non fermeranno la crescita delle Borse Il rialzo dei Fed Fund sarà più lento e graduale di quanto avvenuto in passato
Area del mese Grafici e tabelle

 

 
Un’esposizione mirata alle obbligazioni corporate High Yield in euro Dati sul mercato italiano ed europeo degli Etp
I rendimenti e le schede analitiche degli Etp
   



 

copyright 2004 - 2017 - MondoInvestor S.r.l.

crediti
Via Vittor Pisani, 22 - 20124 - Milano 
Cod. Fiscale, P.IVA e nr. Reg. Imprese di Milano 13228870153 – REA N° MI- 1631083
RSS Avvertenze Diritto d'autore Informativa Mappa