TrackInsight
 
» dimenticato la password?
  

invito
 

MondoETF è un mensile in abbonamento che offre un dettagliato aggiornamento sull'industria italiana ed europea degli ETF ed ETC/ETN, con analisi, ricerche, interviste e spunti operativi dagli esperti del settore.

 
Ottobre 2015 (Anno VI - Nr. 62)



L’Etf si presta ottimamente al trading online – essendo, per definizione stessa, un fondo scambiato in Borsa – senza che ciò, tuttavia, debba presumerne una frequente negoziazione. Il prodotto, infatti, è utilizzato sia per investimenti a lungo termine, come parte centrale del portafoglio (Core), sia per esposizioni tattiche (Satellite), di più breve periodo, mirate alla ricerca di Alpha (pag. 6).
La selezione degli strumenti – che solo su Borsa italiana ha superato quota 1.000, includendo le Etc e gli Etn – non è, però, sempre così semplice né alla portata di tutti gli investitori, soprattutto retail, dato che molti di essi hanno gli stessi benchmark o indici di riferimento, comunque, simili tra loro, e alcuni, in verità, solo all’apparenza.
Il passo successivo, poi, è forse ancora più complesso, perché nel realizzare l’asset allocation devono essere valutati diversi parametri, tra cui: l’obiettivo e la durata dell’investimento, il rischio che si è disposti a sostenere, e, soprattutto, una visione dei mercati e del ciclo economico quanto più prossimi alla realtà. Insomma, fare il gestore, anche di sé stessi, non è un lavoro da tutti, per il tempo e le profonde conoscenze richiesti. Gli investitori italiani “fai da te”, però, hanno ora qualche strumento in più per investire efficientemente e a basso costo, quali gli Etf multi-asset e gli Etf Portfolio.
I primi, lanciati da UBS sull’ETFplus giusto un anno fa, mirano a fornire, tramite l’acquisto di un solo Etf e grazie alla strategia proprietaria Multi Asset Portfolio (Map), un’esposizione, ponderata per il rischio, ad azioni, obbligazioni, commodity e – in tempi di forti oscillazioni – liquidità, con target di volatilità massima del 7%.
I secondi, introdotti da DeAWM su Borsa Italiana solo il mese scorso – ma con uno storico pluriennale sulla Deutsche Boerse – sono degli Etf di Etf, che offrono una gestione professionale del portafoglio, dinamica, diversificata e a costi contenuti; l’obiettivo di una crescita del capitale sostenibile è perseguito secondo due distinti approcci (e livelli di rischio), uno più conservativo, uno più aggressivo (pag. 28).
Oltre queste due tipologie di prodotti, non vanno dimenticate le gestioni patrimoniali in Etf, che stanno riprendendo vita, con la capacità di rinnovarsi, grazie anche al contributo diretto degli Etf provider (pag.12, 16).
Marco Ciatto
Editoriale Primopiano Primopiano Intervista
Etf "fai da te" La raccolta degli Etf ed Etp continua con nuovi record, nonostante il calo delle Borse Gli Etf nell’asset allocation: da elementi Core a Satellite del portafoglio Oltre 21 miliardi di dollari di raccolta e il 45% di quota di mercato, per iShares in Europa
News News News Area del mese
Con IB Navigator, la gestione in Etp è professionale, efficiente ed economica Maggiore esposizione verso gli Etp, all’avvicinarsi della maturità del ciclo economico Le ultime notizie dall'industria italiana ed europea degli Etp Flight to Quality: comprendere l’investimento in fattori
Area del mese Settore del mese

Grafici e tabelle

Settore del mese
Strategie Equity Income: la ricerca di titoli con alti dividendi Il “bello” e il cattivo tempo de El Niño sulle materie prime agricole Segnali di debolezza interna per il paese del Sol Levante Settore Automotive a rischio, in Europa, dopo lo scandalo Volkswagen
Area del mese Grafici e tabelle

 

 
Due portafogli, due obiettivi, per gli ETF Portfolio di DeAWM Dati sul mercato italiano ed europeo degli Etp
I rendimenti e le schede analitiche degli Etp
   



 

copyright 2004 - 2017 - MondoInvestor S.r.l.

crediti
Via Vittor Pisani, 22 - 20124 - Milano 
Cod. Fiscale, P.IVA e nr. Reg. Imprese di Milano 13228870153 – REA N° MI- 1631083
RSS Avvertenze Diritto d'autore Informativa Mappa